FAQ

Quali sono le modalità per contattare il Customer Interaction Center Alphera Financial Services?

È possibile attraverso la sezione Contattaci presente nel menu principale dell’Area Riservata oppure contattando i nostri Consulenti al numero 02/51610511 e, in base alla tematica, digitare la specifica opzione:

  • Amministrazione opzione n. 1 per richiedere copia dei documenti; opzione n. 2 per modificare le coordinate bancarie; opzione n. 3 per ricevere assistenza sull’Area Riservata; opzione n. 4 per verificare lo stato dei pagamenti
  • Assicurazioniopzione 5 per informazioni su furti e sinistri
  • End of Termopzione n. 6 per richiedere un conteggio di estinzione; opzione n. 7 per verificare la chiusura del contratto
  • Direct Businessopzione n. 8 per ricevere un preventivo di rifinanziamento, rilocazione o altro preventivo di finanziamento o leasing
  • Altroopzione n. 9 per richieste e informazioni non previste nelle opzioni precedenti

Come posso registrami alla mia Area Riservata?

Per accedere all’Area Riservata è necessario registrarsi utilizzando il proprio codice cliente digitando la sola parte numerica (ad esempio 000000, senza il codice iniziale CL) attraverso il seguente. Successivamente riceverà una email con una password momentanea per eseguire il primo accesso.

Nel caso avesse necessità di supporto durante l’utilizzo dell’Area Riservata, è possibile ricevere maggiori informazioni chiamando il numero 02/51610511 – opzione n. 3

Non riesco ad accedere alla mia Area Riservata, chi posso contattare?

È possibile ricevere assistenza chiamando il numero 02/51610511opzione n. 3.

Come posso comunicare la variazione dei miei dati anagrafici?

Qualora intendesse variare informazioni, quali per esempio indirizzo di residenza, email o telefono, è necessario accedere all’Area Riservata nella sezione ACCOUNT / ANAGRAFICA.

Cosa devo fare per variare le coordinate bancarie?

È possibile procedere alla variazione in completa autonomia accedendo all’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / PAGAMENTI / VARIAZIONE COORDINATE BANCARIE.

In alternativa, qualora preferisse il supporto dei nostri Consulenti, può trasmettere il Modulo SEPA, accompagnato dalla fotocopia della carta d’Identità e del codice fiscale, del firmatario attraverso la specifica opzione Contattaci presente nel menu principale dell’Area Riservata. In tal caso, la variazione delle coordinate bancarie ha un costo pari a Euro 10,00 + Iva.

Non ho ricevuto una fattura, come posso ricevere una copia conforme?

Tutte le fatture sono pubblicate all’interno dell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / DOCUMENTI. Qualora necessitasse della copia conforme della fattura, può inviare una richiesta selezionando la specifica opzione disponibile nella sezione Contattaci .

Non ho ricevuto un documento (es: estratto conto, piano di ammortamento, etc.), come posso averlo?

Tutti i documenti come per esempio fatture, conferme dei contratti finanziari, piani di ammortamento e estratti conto annuali sono pubblicati all’interno dell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / DOCUMENTI. Inoltre, è possibile richiedere in completa autonomia, nella sezione SELF SERVICE / RICHIEDI DOCUMENTI, il prospetto della nota integrativa, il modulo SEPA, l’estratto conto ed altri documenti. Nel caso in cui il documento ricercato non fosse disponibile può essere richiesto selezionando la specifica opzione Contattaci  presente nel menu principale dell’Area Riservata.

 

È possibile modificare la data di addebito della rata mensile del contratto?

L’operazione di modifica può essere effettuata una sola volta nel corso di tutta la durata contrattuale, accedendo in completa autonomia all’Area Riservata alla sezione SELF SERVICE / PAGAMENTI / VARIAZIONE DATI / MODIFICA DATA DI PAGAMENTO.

Come viene gestito il pagamento del bollo e superbollo nel mio contratto finanziario?

Alphera Financial Services esegue il versamento del bollo e del superbollo per conto del locatario. Gli importi vengono successivamente fatturati ed addebitati al cliente tramite mandato SEPA.

Come viene gestito un rimborso quando il Cliente paga per conto proprio il bollo e superbollo?

Per quanto riguarda il bollo, viene rilasciata al Cliente la dichiarazione di disinteressenza con il quale la Società di Leasing si disinteressa al rimborso a favore del cliente locatario. Nel caso in cui la Regione non preveda il rimborso al Cliente, la fattura viene stornata e si procede con la richiesta di rimborso a seguito del rilascio da parte del Cliente della dichiarazione a favore di Alphera Financial Services.

Invece, nel caso del superbollo, il Cliente può provvedere alla richiesta di rimborso autonomamente e senza alcuna dichiarazione di disinteressenza, è sufficiente la sola copia del superbollo a comprova del doppio pagamento. In caso di negato rimborso da parte dell’Agenzia delle Entrate, per tributo di esclusiva competenza del locatario, si provvederà allo storno e la richiesta di rimborso verrà istruita a nome di Alphera Financial Services. Le richieste devono già pervenire corredate di copia della ricevuta comprovante il pagamento eseguito in autonomia all’indirizzo dedicato contenzioso.bmw@agita.it.

Come posso pagare una rata insoluta?

Qualora l’addebito automatico non sia andato a buon fine, la partita insoluta deve essere pagata tramite bonifico bancario utilizzando il codice IBAN che trova accedendo all’Area Riservata nella sezione FAQ. A seguire dovrà indicare nella causale del bonifico il numero di contratto e/o la targa della vettura e inviare la copia del bonifico bancario selezionando la specifica opzione Contattaci presente nel menu principale dell’Area Riservata.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 02/51610511 – opzione n. 4.

È possibile estinguere parzialmente il contratto?

L’estinzione parziale è possibile per i soli contratti di finanziamento sottoscritti da Clienti consumatori (ossia persone fisiche che agiscono nell’ambito del credito al consumo, ovvero per scopi estranei all’attività imprenditoriale, artigianale o professionale eventualmente svolta). Il preventivo può essere richiesto ai nostri Consulenti tramite la specifica opzione Contattaci presente nel menu principale dell’Area Riservata indicando l’importo che si vorrebbe versare.

È possibile modificare la rata mensile del contratto?

Si, è possibile una rinegoziazione del contratto oppure un rifinanziamento inviando la richiesta per i soli contratti di Finanziamento che non presentino insoluti, selezionando la specifica opzione Contattaci presente nel menu principale dell’Area Riservata, indicando inoltre l’importo della rata che si vorrebbe sostenere mensilmente.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare i nostri Consulenti Direct Business al numero 02/51610511 – opzione n. 8.

Vorrei estinguere anticipatamente il contratto, come posso avere un conteggio di chiusura?

È possibile accedere all’interno dell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / CONTEGGI per effettuare in completa autonomia i conteggi per la chiusura anticipata del contratto.

Cosa occorre per effettuare il subentro nel contratto di Leasing?

È necessario che il Cliente (cedente) contatti il proprio comunicando i seguenti dati del subentrante a seconda che si tratti di:

    1. Società o ditta individuale: Ragione sociale, Partita IVA, e Nome, Cognome, Codice fiscale, recapito cellulare, indirizzo email del legale rappresentante
    2. Privato: Nome, Cognome, Codice fiscale, recapito cellulare, indirizzo email.

A seguire, verranno richiesti i documenti elencati nell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / MODULI.

Diversamente è possibile contattare i nostri Consulenti Direct Business al numero 02/51610511 – opzione n. 8 oppure inoltrare la richiesta selezionando la specifica opzione Contattaci presente nel menu principale dell’Area Riservata.

 

Ho un contratto leasing in scadenza e vorrei riscattare il veicolo, cosa devo fare?

Un mese prima della scadenza, può visualizzare all’interno dell’Area Riservata, selezionando l’opzione SELF SERVICE / RISCATTI / GESTISCI RISCATTI, i documenti per procedere al riscatto della vettura che, a seconda del soggetto riscattante, dovranno essere inviati a Agenzia Italia S.p.A. Via Vittorio Alfieri, 1 – 31015 Conegliano (TV), società da noi incaricata per l’espletamento della pratica.
Per procedere tempestivamente con la vendita, oltre all’invio dei suddetti documenti, sarà necessario corrispondere il valore del riscatto finale e le spese per il trasferimento di proprietà.
Per ogni eventuale richiesta di informazioni può contattare i nostri Consulenti al numero 02/51610511 – opzione n. 7.

Ho un contratto leasing in scadenza e vorrei restituire la vettura, cosa devo fare?

Per procedere con la restituzione della vettura riassumiamo qui di seguito gli step necessari:

  1. Dopo l’addebito dell’ultimo canone comunicare a Alphera Financial Services la volontà di restituire il veicolo attraverso la specifica opzione Contattaci presente nel menu principale dell’Area Riservata.
  2. Contestualmente contattare la Concessionaria di fiducia per individuare eventuali danni da riparare prima della perizia e a seguire concordare la data di riconsegna della vettura e contestuale perizia.
  3. Verificare il limite chilometrico indicato sul contratto per evitare richieste di rimborso per eccedenza chilometrica.

Vorrei riscattare il mezzo rifinanziando/rilocando il valore di riscatto, come posso fare?

È necessario contattare il proprio Partner Alphera di fiducia che fornirà tutte le informazioni necessarie in merito all’operazione da lei richiesta e ai relativi documenti da presentare.

Vorrei cedere la facoltà di riscatto ad un’altra persona come posso fare?

All’interno dell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / MODULI è disponibile la “Dichiarazione di Cessione ed Accettazione di riscatto” che dovrà essere sottoscritta dal locatario e dal riscattante.

Ho riscattato il veicolo in Leasing e ho ricevuto la fattura di vendita ma non ho ancora il passaggio di proprietà, chi posso contattare?

All’interno dell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / GESTISCI RISCATTI, può scaricare la documentazione comprovante il trasferimento di proprietà. In alternativa può contattare Agenzia Italia, società da noi delegata per l’espletamento della sua pratica, direttamente al numero 0438-368200.

Ho un contratto di finanziamento denominato Maxirata, cosa devo fare alla scadenza del contratto?

Alla scadenza naturale del contratto il valore della maxirata verrà automaticamente addebitato sul conto corrente come da piano di ammortamento.

Diversamente, qualora intendesse acquistare una nuova vettura oppure dilazionare il pagamento della maxirata dovrà rivolgersi alla sua Concessionaria di fiducia e, in caso di operazione andata a buon fine, sarà necessario, dopo il pagamento dell’ultima rata, mettersi in contatto con il proprio Istituto di Credito per revocare il mandato SEPA al fine di evitare l’addebito automatico della maxi rata in scadenza.

FAQ COVID-19

È prevista la proroga della sospensione dei pagamenti relativi al mio contratto finanziario ALPHERA Financial Services?

In relazione al Decreto Sostegni-Bis (D.l. 73/2021) e alle misure di sostegno previste dall’articolo 56, comma 2 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, informiamo che se il contratto è intestato ad un soggetto non-consumatore classificato come PMI (micro, piccola e media impresa) che ha già ottenuto la sospensione dei pagamenti fino al 30 giugno 2021, tale sospensione dell’intera rata potrà essere prorogata fino al 31 dicembre 2021 su espressa richiesta del Cliente da far pervenire entro il 15 giugno 2021 attraverso l’apposito link che verrà inviato direttamente da ALPHERA Financial Services attraverso una email dedicata.

È possibile sospendere i pagamenti relativi al mio contratto finanziario ALPHERA Financial Services?

In relazione alle aggiornate misure emanate dal Governo a sostegno dell’economia, informiamo che verranno valutate le richieste dei Clienti con contratto finanziario stipulato prima del 17 marzo 2020 (Decreto Legge N° 18 Art. 56 del 17/03/2020) nel pieno rispetto di quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2021 (L. n. 178 del 30/12/2020). La richiesta deve essere inoltrata entro e non oltre il 31 gennaio 2021 inviando la propria Richiesta Online che verrà presa in carico e, dopo aver effettuato le verifiche necessarie, provvederà a comunicare l’esito tramite indirizzo di posta elettronica entro massimo 10 giorni dal ricevimento della documentazione completa.

Quali sono gli effetti della sospensione sul conteggio degli interessi?

La nostra Società, comprendendo la peculiarità del momento, ha deciso di sostenere i propri Clienti con contratto sospeso riconoscendo l’abbuono integrale degli addizionali interessi passivi maturati dalla data di richiesta di sospensione al 31.01.2021.

Ricordiamo infine che per i Clienti con contratto attualmente sospeso e che, avendone diritto, rientrano nell’ulteriore proroga del Decreto Sostegni Bis, il calcolo degli interessi passivi addizionali sulle rate sospese, maturandi dal 01.02.2021 al 30.06.2021, proseguirà anche nei successivi mesi di proroga (attualmente fino al 31.12.2021). Tali interessi le verranno addebitati in quote mensili in base al numero di rate residue che le rimarranno da pagare al momento della conclusione della moratoria, ma saranno fatturati in un’unica soluzione alla riattivazione del contratto

Posso interrompere la sospensione prima del 30/06/2021?

Sì, è possibile riprendere i pagamenti prima del 30/06/2021, inviando formale richiesta all’indirizzo email amministrazione@bmw.it con la seguente dicitura «Io sottoscritto <Cognome, Nome>, legale rappresentante della Società <ragione sociale>, con riferimento al contratto nr. <numero di contratto> rinuncio espressamente alla proroga della sospensione dei pagamenti prevista dalle normative vigenti e chiedo la riattivazione degli addebiti mensili previsti dal contratto stesso con decorrenza immediata».

A seguito della sospensione del contratto, è possibile che riceverò ulteriori addebiti delle rate sul conto corrente?

Successivamente alla richiesta di sospensione, potrebbe essere addebitata una rata a fronte di effetti presentati all’incasso nelle settimane precedenti alla concessione della sospensione. Tali importi saranno rimborsati su richiesta scritta inviata all’indirizzo amministrazione@bmw.it.

Quando pagherò le rate sospese?

Le rate sospese verranno accodate dopo l’ultima rata prevista dal piano finanziario, mantenendo invariate le scadenze e gli importi di eventuali maxirate o riscatti, qualora presenti nel contratto.

Cosa succede se ho la maxirata che scade nel periodo di sospensione?

Per i contratti di finanziamento denominati Maxirata l’importo del valore della maxirata resta oggetto di sospensione.

E in caso di leasing? Cosa avviene se il contratto scade nel periodo di sospensione?

Per i contratti di locazione finanziaria, la facoltà d’acquisto o di restituzione dovrà essere esercitata alla scadenza naturale del contratto.

È possibile rifinanziare il mio contratto sospeso?

Sì, tramite un nuovo contratto finanziario calcolato sulla base del capitale residuo alla data di sospensione.

Pertanto, è possibile scrivere a directbusiness@bmw.it che, in base alle caratteristiche originarie del contratto (tipologia, importo finanziato, valore residuo, durata, tasso nominale, anzianità della vettura), cercherà laddove possibile di definire un nuovo piano finanziario.

FAQ redatte dal Ministero dell’Economia e delle Finanze

Per ulteriori approfondimenti, invitiamo a consultare le risposte alle domande più frequenti in merito ai provvedimenti economici assunti dal Governo per contrastare l’emergenza derivante dall’epidemia COVID-19 pubblicate sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze.